ESCE AL CINEMA IL 3 MAGGIO EVA, UN THRILLER DI BENOÎT JACQUOT CON UNA STRAORDINARIA ISABELLE HUPPERT

Bertrand è un giovane e promettente scrittore, ma il suo successo nasconde un terribile segreto. Quando incontra Eva, prostituta d’alto bordo con un passato altrettanto misterioso, decide di sedurla a ogni costo e usare la sua storia come ispirazione letteraria, anche mettendo a rischio il fidanzamento con l’ingenua Caroline. Ma Eva non si lascia manipolare facilmente e trascina presto Bertrand in una spirale di menzogne, violenza e tradimento. Dopo il successo di Elle, Isabelle Huppert torna a vestire i panni di un’icona di trasgressione in questo thriller psicologico di grande impatto firmato da Benoît Jacquot, alla sua sesta collaborazione con l’attrice. Tratto dal romanzo di James Hadley Chase, che già aveva ispirato il film di Joseph Losey del 1962 con Jeanne Moreau, Eva è stato presentato in concorso all’ultimo Festival di Berlino.

GUARDA IL TRAILER

SCARICA I MATERIALI STAMPA

media_logo_nuovo

Thelma al Lovers Film Festival


Thelma 02Thelma, il nuovo film di Joachim Trier, sarà presentato in anteprima nazionale a chiusura del Lovers Film Festival di Torino, il prossimo 24 aprile al Cinema Massimo. Protagonista della pellicola è una timida ventenne di provincia (Eili Harboe) che si trasferisce a Oslo per studiare e si accorge, dopo essersi innamorata di una ragazza, di avere inquietanti poteri sovrannaturali. Già accolto come opera di culto negli Stati Uniti (“Immaginate Carrie girato da Ingmar Bergman” ha scritto il New York Magazine) questo thriller d’autore tiene insieme realismo e tensione orrorifica, dramma psicologico e erotismo, confermando Joachim Trier uno dei maggiori talenti del cinema scandinavo contemporaneo. Trier, che interverrà alla serata del 24 aprile in collegamento dalla Norvegia, è stato anche nominato di recente presidente di giuria della Semaine de la Critique del Festival di Cannes.

media_logo_nuovo

IL PIACERE DEL CINEMA

di Vieri Razzini

Sogni

In un'epoca di parole svuotate di senso, "Charley Thompson" ci insegna di nuovo cosa vuol dire "emozione"

Un amore tossico

L'ipocrisia di Spielberg e il genio di Paul Thomas Anderson in "The Post" e "Il filo nascosto"

Dunkirk, Churchill e una certa signora Miniver

Due successi come Dunkirk e L’ora più buia avrebbero molto da imparare da un capolavoro del passato

Un nuovissimo algoritmo

Contro la crisi del cinema esiste un algoritmo con cui si può calcolare un prezzo “dinamico” del biglietto e ben 120 multiplex italiani lo stanno già applicando...

Oltre 100 film distribuiti in Italia

sotto un’unica bandiera quella dell’indipendenza

Fondata da Vieri Razzini e Cesare Petrillo, Teodora Film è da oltre 15 anni sinonimo di cinema di qualità. Ha distribuito in Italia i più grandi autori europei e il meglio dei Festival di tutto il mondo, collezionando successi di pubblico e critica come “Amour” di Michale Haneke (Palma d’Oro a Cannes nel 2012 e Oscar al Miglior Film Straniero nel 2013), “Irina Palm” di Sam Garbarski (David di Donatello Miglior Film Europeo nel 2010), “Pride” di Matthew Warchus, “In un mondo migliore” di Susanne Bier (Oscar al Miglior Film Straniero nel 2010), “Angel” di François Ozon, “Lo sconosciuto del lago” di Alain Guiraudie (Gran Premio della Regia Certain Regard nel 2013), “Il giardino di limoni” di Eran Riklis (Premio del Pubblico Festival di Berlino nel 2008) e molti altri ancora.

0
Film distribuiti
0
Schermi raggiunti
0
Locandine appese
0
Spettatori